giovedì 22 gennaio 2015

La Russa



25 commenti:

  1. Quando la realtà supera la fantasia

    RispondiElimina
  2. Beh, una volta gli diedero del fascista e la risposta fu: "Una volta le avrei detto adulatore"

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma infatti me la ricordavo una cosa del genere.

      Elimina
  3. Purtroppo questa non fa ridere, perché è tristemente vera!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Satira, e' quella cosa che provoca una risata ma che poi ti fa pensare e dire ma quanto siamo cojoni ad avere sti pupazzi in parlamento?

      Elimina
  4. Quando uno è un grande, è un grande sempre. Mi riferisco a te, non a La Russa

    RispondiElimina
  5. Se quotidiani e notiziari fossero così, li seguirei tutti!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se quotidiani e notiziari fossero così poi io che ci metterei nel blog :-D

      Elimina
  6. Risposte
    1. Stica!
      No, scherzo. Grazie mille Ultor :-D

      Elimina
  7. Tristissima, purtroppo!
    È il pupazzo più brutto sin dalla nascita del blog!

    Bravo Federico!

    RispondiElimina
  8. E dopo questa, convincerei i sostenitori di La Russa a creare un balocco a sua effige, al solo scopo recondito di renderlo parte della tua collezione :-D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì ma io col cazzo che vorrei la sua af in casa. :-D

      Elimina
    2. Mica sei costretto a tenerla in casa.
      Puoi tenerla appesa (magari per il collo) fuori dalla finestra, come viene fatto per le esche da pesca. :-D

      Elimina
  9. Più che fascista, io gli urlere "COGLIONE!"
    Magari la prende sportivamente

    RispondiElimina
  10. Non darei mai del fascista a coso, li', quello col pizzetto.
    Piuttosto del paraculo, visto come ha piazzato ben bene il figlio. :D

    RispondiElimina
  11. Dove l'ha trovata l'action figure di La Rutta??

    RispondiElimina
  12. Davvero ottima prova di satira! :D

    RispondiElimina
  13. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina