mercoledì 24 dicembre 2014

Natale a Eternia ep.6






66 commenti:

  1. Risposte
    1. Macchè, c'è il giusto buonismo!!!

      Elimina
    2. E ma dopo tanta cattiveria dovevo spiazzarvi in qualche modo :-D

      Elimina
    3. Federico dovrei contattarti via mail se possibile, mi scrivi una mail e ti rispondo? auguri ;)

      Elimina
    4. Diego scrivimi pure a Federico.bur@libero.it ( a meno che non sia perchè ti devo dei soldi) :-D

      Elimina
  2. E alla fine ci hai cariato i denti in anticipo sul cenone.
    :-)
    Buone feste!

    RispondiElimina
  3. Applausi!! Una delle migliori storie di sempre del blog :)

    RispondiElimina
  4. Ecco lo sapevo, adesso mi sono commosso.....

    RispondiElimina
  5. va a quel paese, ho gli occhi lucidi! e non stò scherzando!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sei entrato nel nutrito numero di chi sostiene che le mie vignette fanno piangere :-D

      Elimina
  6. Belin Fede, anche tu pervaso dallo Spirito Natalizio!
    Chi l'avrebbe mai detto...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono come Re Randor, a me il Natale prende sempre bene.

      Elimina
  7. Davvero bello,mi ha un po' emozionato!!
    Continua così che sei geniale!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

      Elimina
    2. sarà il nome che trae in inganno ma penso che sia una lei... comunque ha ragione da vendere sulla commozione! complimenti una delle tue migliori storie!

      Elimina
  8. Natalizia, divertente e spiazzante. Grazie e buone feste!

    RispondiElimina
  9. sei una merda, mi hai fatto commuovere. stronzo :-P

    cmq alla fine i cattivi hanno vinto :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh no, i cattivi non vincono mai, ecco perché sono così simpatici.

      Elimina
  10. Risposte
    1. Grazie per il complimento ( con tanto di citazione ortolana)

      Elimina
  11. Mi commuovo come quando guardo quei fottuti film della pixar...fanculo :')

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh, invecchiando si diventa sensibili :-D

      Elimina
  12. Mamma mia...che commozione!!
    ZAN!!! e giù un'insulina 'n ta pelle

    RispondiElimina
  13. Bella Federico! Buon Natale e Buon Anno! E Grazie per le divertenti storie che ci doni, di questi periodi sono quei 5 minuti di evasione per scappare dalla cruda realtà.

    RispondiElimina
  14. Mi aspettavo la cazza** e invece <3 <3 <3

    RispondiElimina
  15. Stupenda Federico! Grande come al solito e con la sorpresona davvero commovente! ^_^

    P.S. Io aspetto che Evil Lynn vada a dormire...XD
    Scusa non ho potuto resistere...

    RispondiElimina
  16. Sempre belle le tue storie! :-) Complimenti!

    RispondiElimina
  17. Il finale secondo me batte tutta la storia... Quel: "Evil-Lyn dovresti farmi un grandissimo piacere..." lasciato così in sospensione vale tutta la storia. DIETRO (ai 3 puntini ovvio!) c'è un Babbo Natale vecchio pervertito guardone (tipo nonno di Heidi), una Trota ingenua, un gruppo di "amici" maniaci approfittatori e la personalità perbuonista di Skelly (solo a natale però)...
    Sei un cazzutissimo genio... robe da intenditori XD

    RispondiElimina
  18. Risposte
    1. Grazie e buone feste anche a te ( anche se un po' in ritardo)

      Elimina
  19. Wow, una favola natalizia con tanto di lieto fine! Anche Burroni ha un cuore :)
    Ci stupisci sempre. Buon Natale!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Come scrivevo più in su è che invecchiando si diventa più sensibili. :-D

      Elimina
  20. Bellissimo finale di storia :D
    Buone Feste!

    RispondiElimina
  21. Risposte
    1. Grazie, auguri anche a te ( anche se in ritardo)

      Elimina
  22. Bellissimo.. a momenti mi scappava la lacrimuccia!

    Buon Natale! ;)

    RispondiElimina
  23. mi si è alzata la glicemia..... ora potresti tornare un po' cinico e bastardo per favore?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh ma ultimamente sono TUTTI cinici e bastardi... che noia ;-)

      Elimina
  24. Sempre bravo Federico...
    Beccati questa Charles Dickens! :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, Charles si starà rigirando nella tomba :-D

      Elimina
  25. Facile dire "Ahahahah, federicoburroni, mi fai un sacco ridere", infatti non l'ho mai fatto nonostante segua questo tuo blog da ormai due anni. Più difficile è ammettere che con storie come queste scende pure la lacrimuccia commossa e non accenna ad andarsene.

    RispondiElimina
  26. Bravo Federico felicissimo anno nuovo!

    RispondiElimina
  27. Veramente bella questa saga. Ma ancora adesso mi chiedo che fine abbia fatto il puntale dell'albero del castello di Grayskull!!

    RispondiElimina